Anche a Lucera la verifica obbligatoria delle caldaie 2013

Info: Anche a Lucera la verifica obbligatoria delle caldaie 2013

Bosco Impianti effettua la verifica della tua caldaia a Lucera e provincia di Foggia, così come stabilito dalla nuova normativa che impone, per la sicurezza della casa e contro l'inquinamento ambientale, di verificare il proprio impianto di riscaldamento. Per il quadriennio 2013-2016 la documentazione di autocertificazione può essere consegnata a partire dal 03/04/2013 e il termine ultimo di scadenza è fissato al 31 DICEMBRE 2013.

UNA VITA DI QUALITÁ: VERIFICA DEGLI IMPIANTI TERMICI

Riduzione dell’inquinamento atmosferico, Risparmio Energetico, Sicurezza Impianti

Si rende noto che l’Amministrazione Provinciale, in attuazione della Legge 9 Gennaio 1991 n.10, D.P.R. 26 Agosto 1993 n.412 e D.P.R. 21 Dicembre 1999 n.551, D. Lgs. 19 Agosto n.192, D. Lgs. 29 Dicembre 2006 n.311 e Regolamento Regionale n.24 del 27 Settembre 2007, a partire dal Quadriennio 2013/2016 svolgerà il servizio di controllo del rendimento di combustione e dello stato di esercizio e manutenzione degli impianti termici installati sul proprio territorio (comuni con popolazione fino a 40000 abitanti) sulla base di quanto previsto nel “Regolamento disciplinante l’esercizio, il controllo, la manutenzione e l’ispezione degli impianti termici nei territori di competenza della Provincia di Foggia” approvato con Delibera Consiliare n°82 del 21/12/2009.

Il servizio è stato affidato in concessione alla costituita Associazione temporanea di Imprese composta da ITAGAS AMBIENTE s.r.l, S.E.A. Servizi Energia Ambiente s.r.l., A.X.A. Servizi per l’Ambiente s.r.l.
Il servizio ha lo scopo di verificare la corretta manutenzione ed esercizio degli impianti termici al fine di ridurne le emissioni di agenti inquinanti, aumentarne l’efficienza energetica e garantirne la sicurezza.

MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI TERMICI

Le operazioni di controllo e manutenzione degli impianti termici dovranno essere effettuate sulla base delle cadenze temporali indicate nell’allegato 11 del Regolamento disciplinante l’esercizio, il controllo, la manutenzione e l’ispezione degli impianti termici nei territori di competenza della Provincia di Foggia.

AUTODICHIARAZIONE DEGLI IMPIANTI TERMICI

Il regolamento Provinciale prevede la procedura di autodichiarazione degli impianti termici mediante l’adozione del BOLLINO e che dovrà essere eseguita con le seguenti modalità:

1) Il Responsabile dell’impianto termico dovrà incaricare un’impresa di manutenzione, che dovrà effettuare le operazioni di controllo sull’impianto termico.
2)Il Manutentore al termine delle operazioni dovrà compilare e sottoscrivere in triplice copia il l Rapporto di Controllo Tecnico (RCT) redatto secondo il modello conforme all’Allegato G del D. Lgs. 192/2005 e s.m.i (per gli impianti di potenza inferiore a 35kW) o all’Allegato F del D. Lgs.192/2005 e s.m.i (per gli impianti di potenza superiore o uguale a 35 kW) sottoponendolo anche alla firma del Responsabile dell’impianto termico
3)Il Manutentore apporrà il bollino, in triplice copia, su ciascuna delle 3 copie del Rapporto di controllo tecnico provvedendo a trattenere una copia per la propria ditta e a consegnare l’originale al Responsabile dell’impianto.
4)Il Manutentore dovrà consegnare la terza copia all’Organismo Affidatario entro la data di scadenza stabilita, a mano o tramite raccomandata r/c al seguente recapito:

ATI- ISPEZIONI IMPIANTI TERMICI - Viale degli Aviatori n.73/A17- 71122 FOGGIA.

VALIDITÁ DELLA DICHIARAZIONE

a)Impianti termici con potenza nominale al focolare maggiore o uguale a 35 kW:biennale
b)Impianti termici con potenza nominale del focolare minore di 35 kW:quadriennale

Per gliImpianti di nuova istallazione, indipendentemente dalla potenza, non è richiesta la presentazione della dichiarazione di avvenuta manutenzione purché il proprio installatore o manutentore trasmetta all’Organismo Affidatario entro e non oltre 30 giorni dalla data di prima accensione la scheda identificativa dell’impianto corredata dal rapporto di controllo tecnico attestante la prova di combustione.(art.10 del Regolamento disciplinante l’esercizio, il controllo, la manutenzione e l’ispezione degli impianti termici nei territori di competenza della Provincia di Foggia)

Rivolgiti a Bosco Impianti di Giancarlo Bosco

Specialisti di caldaie, impianti di condizionamento aria, trattamento acque, impianti idrici, energie alternative
Via delle Porte Antiche - Lucera - FG - IT - Tel. +39 348 6601151




<< torna indietro - Leggi le news